Header Prodotto

Dermatite da pannolino, rimedi e consigli per curarla

Dermatite da pannolino, rimedi e consigli per curarla

Come tutti sappiamo la pelle dei bambini neonati è molto delicata soprattutto nei primi mesi di vita e molto spesso sono vittima della fastidiosa dermatite da pannolino. Questa dermatite è un’infiammazione cutanea che si manifesta con macchie di colore rosso scuro nella zona di cosce e sederino.

Solitamente tale dermatite arriva quando il neonato inizia a cambiare alimentazione, alternando cibi liquidi a quelli solidi e quindi le sue feci cambiano consistenza mettendo a dura prova il pannolino.

Altri fattori scatenanti potrebbero essere il sudore in prossimità degli elastici del pannolino a volte troppo stretti, oppure l’utilizzo di salviettine umidificate o detergenti baby che contengono sostanze fastidiose o profumi. E’ per questo che Profar propone una linea infanzia ad hoc per la salute del vostro bambino con prodotti clinicamente testati a base di vitamina B5 senza parabeni e alcool, adatti per l’uso quotidiano.

Oltre a questi efficaci prodotti Profar vuole dare qualche utile consiglio alle neo mamme per evitare che i loro figli cadano vittima della dermatite:

. ogni volta che cambiate il neonato lavatelo e asciugatelo con cura;

. prediligete sempre le pomate rispetto alle paste, poiché favoriscono una maggior traspirabilità della pelle;

. sempre al fine di far respirare la pelle, utilizzate pannolini anallergici e anatomici di una taglia leggermente più grande.

Se l’applicazione di questi accorgimenti non funziona e la dermatite aggravandosi sfocia in micosi, allora consigliamo di rivolgersi al pediatra che sicuramente prescriverà una pomata a base di cortisone o antimicotica.