Header Prodotto

Quando il riscaldamento è dannoso per la salute

Quando il riscaldamento è dannoso per la salute

Spesso ci facciamo prendere la mano e appena avvertiamo qualche brivido o un pò di freddo alziamo subito la manopola del riscaldamento. Nei prossimi passi vi daremo qualche utile consiglio su come comportarci con il riscaldamento in inverno:

. la temperatura in un ambiente chiuso come potrebbero essere casa o ufficio deve essere costante e oscillare tra i 19 e i 21 gradi e non deve essere superiore di più di 7° dalla temperatura esterna.

. Tenere sempre a portata di mano gocce umettanti o gocce oculari a base di acido ialuronico che potete trovare nella Linea occhi Profar per mantenere sempre l'occhio umidificato e lubrificato; consiglio molto utile soprattutto per chi lavora davanti al computer in un ambiente chiuso con il riscaldamento acceso che tende ad asciugare maggiormente l'occhio.

. Prediligere un riscaldamento centralizzato e possibilmente a pavimento, poiché grazie alla temperatura dell'acqua più moderata che passa nei tubi ( tra i 25 e i 40 gradi) distribuisce il calore in modo più uniforme e ha un impatto ambientale minore rispetto a termosifoni e caminetti.

. Nei periodi invernali si tende a tenere i bambini chiusi in casa più spesso, è indispensabile quindi mantenere il riscaldamento ad una temperatura costante, evitare di fumare e provvedere ad una detersione nasale quotidiana tramite uno spry nebulizzato a base di acqua di mare che Profar vi propone nella sua Linea infanzia, per mantenere le vie respiratorie pulite dalle impurità che possono arrivare dall'impianto di riscaldamento come polvere e allergeni.